Alla scoperta della Osteopatia Animale

Hai provato su di te i benefici dell’Osteopatia e vuoi capire se è possibile applicarla anche al tuo cane/gatto/cavallo?

Vuoi capire esattamente cosa succede durante un trattamento prima di prenotarne uno? 

L’Osteopatia Animale prevede la “lettura” o, meglio, l’ascolto, (valutazione) dell’animale a 360 gradi e l’applicazione di tecniche manuali non invasive al fine di ristabilire l’equilibrio dell’individuo. 

L’osteopata animale utilizza la terapia manuale per:  

  • alleviare il dolore (non solo in caso di problematiche muscolari/articolari, ma anche ove ci siano malattie terminali),  
  • ripristinare la corretta funzionalità delle strutture (sia che si parli di strutture muscolo-scheletriche, sia fasciali o viscerali), 
  • Intervenire in caso di anomalie posturali, 
  • Prevenire l’instaurarsi di anomalie posturali. 
    Alla scoperta della Osteopatia Animale-2
    Alla scoperta della Osteopatia Animale-3

    I nostri animali non possono dirci a parole se e dove hanno dolore, ma lo manifestano con zoppie, rigidità, cambiamenti nel comportamento, fastidio o addirittura intolleranza alla manipolazione. 

    Tieni sempre a mente che intervenire su problemi piccoli ed insorti da poco è più facile e veloce che non intervenire su problemi vecchi e che possono aver causato grandi adattamenti posturali. 

    Durante il seminario utile per tutti verranno trattati i seguenti argomenti: 

    • Che cosa è l’Osteopatia Animale 
    • L’importanza dell’Anatomia 
    • I Falsi Miti 
    • I diversi approcci 

    Agli iscritti al seminario verranno riservati sconti esclusivi sui trattamenti. 

    Sara Sbrofatti

    Sara Sbrofatti, da giovane età, sviluppa una passione profonda per gli animali, specialmente cani e cavalli. Nella la sua vita ha condiviso esperienze con diversi cani, dai barboncini Max e Iris agli American Pitbull Terrier Calimero e Penelope. Grazie a loro, ha partecipato a varie esposizioni e attività sportive, diventando uno dei pochi binomi con un pitbull ad aver raggiunto il livello massimo di Rally-Obedience in Italia. Successivamente, ha ampliato la sua esperienza con i pastori belga Malinois, dedicandosi al mondioring e apprendendo diverse discipline come ricerca persone e obedience.

    Sara ha un profondo interesse nel comprendere il comportamento animale, motivo per cui si è dedicata a frequentare corsi e addestramenti, diventando anche un addestratore ENCI. Il suo approccio si basa sul totale rispetto per ogni animale, considerando le sue caratteristiche individuali e le esperienze passate.

    Crede fermamente nell’importanza della gestione quotidiana e nell’impegno costante della coppia uomo-animale per ottenere risultati sia nello sport che nella vita quotidiana.

    Sara Sbrofatti

    Il Seminario

    Quando:
    19 Maggio
    Orario:
    dalle 10,00 alle 17,00
    Contributo di partecipazione:
    70 €
    Iscriviti ora:
    379 2108312